Leggere è…

“Per gli adolescenti leggere costituisce un ambito privilegiato in cui elaborare un universo interiore e quindi, di riflesso, di relazionarsi con l’universo esteriore. Leggere è un modo di dare forma alla loro identità, di costruirel’architettura del sé.”

M.Petit

“Nel libro cerco delle cose che mi permetteranno di vivere, di conoscermi meglio”
“Leggere significa essere altrove, dove gli altri non ci sono, in un altro mondo… significa creare degli angoli d’ombra e di notte …”
“in un certo senso, leggiamo sempre nell’oscurità….la lettura ha a che fare con l’oscurità della notte. Anche quando fuori è pieno giorno, se stiamo leggendo attorno al libro scende la notte.”

tratto da “Elogio della lettura” – Michèle Petit – Ponte alle Grazie – 2010

Credits

 ~Matt LightJam {Mattia Merlo} via Compfight cc
 A National Acrobat via Compfight cc
pedrosimoes7 via Compfight cc
 horrigans via Compfight cc
 smenjas via Compfight cc
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...